piatto di luccio alla castellana

Ingredienti

  • Scalogno
  • Peperone
  • Zucchine
  • Carote
  • filetti di acciughe
  • Filetti di luccio
  • Olio Evo
  • brodo di pesce
  • vino bianco
  • alloro
  • sale e pepe
  • Polenta preparata in precedenza

 

Il luccio alla castellana è la ricetta perfetta per chi vuole assaggiare i sapori della tradizione con quel tocco in più. Si sa, in Lombardia siamo dei gran mangiatori di polenta e in questo piatto uniremo i due elementi per creare sapori nuovi, che serviti sembrano litigare tra loro, ma al palato si amano.

È una ricetta facile e gustosa, pronta in meno di 30 minuti, così avrete il tempo per essere perfetti anche fuori da tavola.

 

PREPARAZIONE

  1. Pulisci e lava con cura il luccio. Poi sfilettalo in piccoli pezzi e infarinali.
  2. Trita lo scalogno e mettilo in una padella con un filo d’olio. Aggiungi le acciughe, l’alloro e infine il luccio. Soffriggi per alcuni minuti.
  3. Taglia le verdure a julienne e mettile in padella con gli altri ingredienti.
  4. Aggiungi un po’ di vino bianco e un cucchiaio di brodo, meglio se ottenuto dal luccio, e cuocere per 4-5 minuti.
  5. Nell’attesa griglia la polenta finché non raggiunge la doratura.
  6. Infine quando il luccio sarà cotto al punto giusto, impiatta mettendo i filetti sopra le fette di polenta. Guarnsci il tutto con le verdure saltate.