Ingredienti

per 5 persone:
•    5 colli d’ocio (o di anatra)
•    circa 800 gr. di carne macinata di maiale o di vitello
•    6 uova
•    100 gr. di formaggio
•    aglio, prezzemolo, noce moscata
 

Il collo d’ocio ripieno era spesso preparato come prelibatezza destinata alle feste, ma anche per la cosiddetta “benfinita” di trebbiatura, il pranzo che segnava la fine dei lavori nei campi.

Preparazione:
1.    Preparare il ripieno per il collo con gli ingredienti appena elencati
2.    Prendere la pelle esterna del collo e riempirla.
3.    Legare e cucire il tutto, poi farlo bollire per circa un’ora e mezzo nel brodo preparato con la parte interna del collo. Servire ben caldo

Essendo un piatto particolarmente sapido, l’accompagnamento d’obbligo è un Vino Rosso di Montepulciano DOC o, meglio ancora, un Vino Nobile di Montepulciano DOCG.